Nicopi

Yahoo-Microsoft: Yahoo risponde con una FAQ

Posted on: 2 febbraio 2008

yahoo microsoft

Dopo la straordinaria proposta fatta nella giornata di ieri da Microsoft per l’acquisto di Yahoo, il secondo motore di ricerca più popolare della rete, arrivano le prime risposte da parte di quest’ultimo riguardo le domande che molti si stanno facendo. Prima tra tutte: “Yahoo accetterà l’offerta di ben 45,6 Miliardi di Dollari fatta da Microsoft?”.
Le risposte ad alcune di queste domande sono state pubblicate da Yahoo attraverso una breve FAQ che riportiamo qui sotto:

Q1. How is Yahoo! responding to Microsoft’s proposal?
The Yahoo! Board is undertaking a deliberate review process. They’re going to take time to thoroughly evaluate the proposal in the context of Yahoo!’s strategic plans. This will include evaluating all of the Company’s strategic alternatives – including maintaining Yahoo! as an independent company. That process will take some time, but the Board will ultimately pursue the option that it believes can best maximize value for our shareholders.

Q2. How long will the Board’s review process take?
A review process like this is fluid, and it can take quite a bit of time.

Q3. Will the Board seek proposals from any other companies?
The Board is going to evaluate all of Yahoo!’s strategic alternatives and pursue the option that it believes can best maximize value for our shareholders.

Q4. What would a deal like this mean for Yahoo!’s users, advertisers, publishers, partners and people?
Yahoo!’s Board is going to evaluate all aspects of this proposal carefully and promptly in the context of the company’s strategic plans and alternatives. So it wouldn’t be appropriate to speculate about the potential benefits or challenges of a deal. But the review process that’s underway won’t have any impact on our efforts to deliver value to all of our users, advertisers, publishers and partners – as well as new and exciting opportunities to our employees.

Sembra quindi che Yahoo abbia scelto di prendersi un po’ di tempo per prendere una decisione e valutare le altre alternative. Staremo a vedere i futuri sviluppi.

Quale sarà la decisione di Yahoo secondo voi?

Bookmarking Tools

Annunci

15 Risposte to "Yahoo-Microsoft: Yahoo risponde con una FAQ"

Scusa ma… E’ normale che la URL a cui ti riferisci sia yhoo e non yahoo? A me sembra un fake…

@Vik: Me ne sono accorto anche io però sembra tutto ok. La notizia è apparsa anche su Mashable.
Tra l’altro YHOO è il nome con cui Yahoo è quotata in borsa e il sito è collegato con NASDAQ ma non chiedermi di più 😉

Ecco… non sapevo della notizia!!!

Sinceramente non sono in grado di prevedere se accettera’ o no 😉

La cifra in gioco è decisamente alta, se pensate all’ultimo acquisto di Google su youtube per “appena” 2 miliardi scarsi…
però a parte l’offerta alla yahoo ci penseranno 2 o 3 volte prima di accettare, e se lo faranno credo che stipuleranno un contratto abbastanza complesso per mettere tanti paletti sui suoi servizi in modo che rimangano il meno “contaminati” possibile. 😉

[…] – Yahoo risponde all’offerta di Microsoft stilando questa FAQ che chiarisce che si prenderanno un po’ di tempo. I miei sospetti aumentano. Via [Nicopi] […]

Se yahoo accetta, non credo che possa mettere tanti paletti alla sua ‘indipendenza’.Per una cifra cosi’ alta, gli azionisti metteranno in tasca il loro bei soldini, dopodiche’ sara’ zio Bill a dettare le regole.

Be’… nel caso venisse comprato da MIcrosoft la mia opinione su Yahoo calerebbe!

[…] Yahoo-Microsoft: Yahoo risponde con una FAQ [image] Dopo la straordinaria proposta fatta nella giornata di ieri da Microsoft per l’acquisto di Yahoo, il […] […]

chi caccia 45 miliardi vorra’ il controllo assoluto mica fa’ beneficenza.
Yahoo se è veramente cosi’ imprescindibile per bigM puo’ cercare di dettare qualche regola ma l’abbraccio sara’ mortale.

Il potere dei soldi

Yahoo negli ultimi mesi è calata tantissimo….
il costo delle azioni era diventato come nel 2003

Microsoft ha fatto una giusta mossa!
E se Yahoo accetta cosa che sicuramete farà, sarà una mossa giustissima così daranno un bello skiaffo a google che da monopolista mi sta facendo un po’ fastidio da qualche anno.

Avere una forte concorrenza fa sempre bene per noi utilizzatori ma ultimamente ne microsoft ne yahoo nel campo web sopratutto in quello adv potevano competere con google, insieme invece credo che ce la faranno a riprendersi un po’ di mercato!

accettano ma il Department of Justice impedira’ la fusione verticale. ne va della concorrenza del mercato. Microsoft vuole il monopolio e l’acquisto di yahoo serve solo ad attaccare google sul suo campo.

@Vik
yhoo è il simbolo al nasdaq di Yahoo!, tutto regolare.

Da ex Yahoo! (7 anni passati lì…) la notizia era abbastanza attesa e secondo me l’unica alternativa che il board ha è accordarsi con Google (almeno per tecnologia è simile! sai cosa vuole dire portare la farm Y! da freebsd a windows server :))))) )

Sono stati fatti clamorosi errori sulla strategia di prodotto e soprattutto internazionale in Y!, ad esempio l’Europa è un peso mentre per G. un luogo dove ci sono parecchi soldi… Qui è stata acquistata Kelkoo per una cifra enorme (600mln $) con resa pessima…

@ loomr: “sai cosa vuole dire portare la farm Y! da freebsd a windows server :)”
Me lo posso immaginare 😆

Yahoo ha detto no a quanto pare.

@ Lazza: Ora bisogna vedere se Microsoft è disposta a rilanciare 40$ ad azione…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: