Nicopi

Technorati Tag Generator per WordPress.com

Posted on: 31 agosto 2007

L’altro giorno il mio amico Paso ha parlato in un post del suo blog di come creare uno script che, dati dei tag, generi un codice HTML da incollare alla fine del post per visualizzare i classici tag di Technorati, come accade in diversi blog.

Il tutto funziona tramite un segnalibro che contiene lo script, ma avere questa funzione integrata nell’editor di WordPress sarebbe molto più veloce… e qui arrivo io! 😀

Ho creato due script per Greasemonkey che permettono di integrare questa funzione direttamente in WordPress.
Per fare ciò ho preso lo script di Lorelle e lo script per Greasemonkey consigliato da Technorati ma che crea i tag senza nessuna icona e con una brutta linea orizzontatale, che a mio parere non sta per niente bene 🙂 (questo mi è servito per vedere come inserire il pulsante nell’editor di WordPress)

Le pagine in cui lo script funzionerà sono quelle per la creazione e la modifica di post o pagine, e solo in queste verrà visualizzato il pulsante.

Vediamo, ora, perchè due script.
Il primo permette di creare dei tag con questo stile:

, ,

Il secondo con questo:

Technorati: , ,


Per generare i tag è sufficiente cliccare in “Technorati Tags” nella scheda “Codice” dell’editor e inserire i diversi tag separati da uno spazio (senza usare la virgola!). La stringa di HTML verrà automaticamente incollata alla fine del post.

Installazione
Per prima cosa dovete aver installato Greasemonkey in Firefox se non lo avete ancora fatto potete scaricarlo da qui, poi seguite i due link qui sotto per installare uno dei due script:
(se Greasemonkey è attivo l’installazione partirà automaticamente)

Installa| Technorati Tag Generator (stile 1)
Installa| Technorati Tag Generator (stile 2)

I due script funzionano solo con i blog di WordPress.com (es. https://nicopi.wordpress.com)

  Condividi

Annunci

19 Risposte to "Technorati Tag Generator per WordPress.com"

Yeah! 😎
Ora abbiamo chiuso il cerchio ed ognuno può scegliere il metodo che vuole! 🙂
In realta avevo dato un’occhiata veloce a questi script sul sito di Lorelle, ma non avendo nemmeno installato greasemonkey non li avevo provati.

@Paso: ehe 😀
però lo script di lorelle crea semplicemente una stringa di testo con i link, invece questi due che ho fatto io, modificando lo script originale, usano anche le icone, decisamente meglio 😛

@terrainagonia: Prego! 😉

Ciao Nicopi una domanda:
ma se io volessi modificare un po’ il tuo script, ad esempio affinché venga scritto “Technorati tag” al posto di solo “technorati” come posso fare? E soprattutto, posso farlo o hai una qualche forma di licenza sullo script?

@ViK: Basta che apri il file che hai scaricato con un editor di testo e modifichi la stringa di testo. Per la licenza lo puoi fare basta che metti la fonte dello script da cui hai preso spunto nel caso volessi ridistribuirlo 😉

Grazie!
Non sono molto pratico di javascript, ma a modificare una stringa ci dovrei arrivare!
😀

You cannot imagine how useful and helpful was this article… God bless you!

@kassandraproject: Thanks 😉

Complimenti!!!
Hai risolto il mio problema!!!
Corro subito ad inserire i tag technorati! 🙂

Adesso devo solo capire perchè Technorati non mi fa più il ping… 😦

[…] Technorati Tag Generator per WordPress.com – Générateur de Tags Technorati pour WordPress.com […]

Ottimo veramente, grazie!
Mi torna utile per altri siti che ho su wp.com.
Solo un problema: alcuni insiemi di parole è meglio che non siano separati, tipo: “stati vegetativi” “fase 3” “trauma cranico” “nome cognome”…
C’è un modo per tenere insieme questo tipo di tags?.
Ciao e grazie ancora.

@admin: Hai provato a concatenarli con “+”?
Ad esempio “stati+vegetativi”, “fase+3”, “nome+cognome”. 😉

Provato, ma mi restituisce il + tra le due parole

@admin: prova la versione dello script sul mio post.
se scrivi “nome+cognome” viene visualizzato
“nome cognome”

@Paso: Mi sembrava infatti… 😉

Ciao, ho aggiornato la nuova versione di Greasemonkey e il tuo plugin non funziona più 😦
Sai dirmi come rimediare?
Grazie

@ruotalibera: me ne sono accorto anche io, non capisco perché però…

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: