Nicopi

Easter Eggs in Linux e OpenOffice

Posted on: 23 agosto 2007

In questo articolo ho pensato di raccogliere un po’ di Easter Eggs di Linux. Se non sapete di cosa sto parlando potete leggere questa pagina su Wikipedia.

-Terminale
Da terminale date il comando

aptitude -v moo

stranamente riceverete come risposta

No, non ci sono proprio sorprese nascoste in questo programma.

Aggiungete ogni volta una “v” dopo l’altra finché il terminale non vi farà vedere la sorpresa. (grazie a mic per la segnalazione)

-OpenOffice Calc
Aprite il foglio di calcolo di OpenOffice e provate a inserire in una cella queste formule:

=GAME()

riceverete come risposta: “say what?”

=GAME(“StarWars”)

si aprirà una finestra con una versione giocabile di Space Invaders.
Potete giocarci una volta sola, finita la partita dovrete riavviare OpenOffice per poterci giocare ancora.

=STARCALCTEAM()

apparirà una finestra con la foto del team di OpenOffice

=TTT()

apparirà nella cella uno smile casuale

-Altro (gnome2)
premete Alt+F2 e nella finestra che si apparirà scrivete “free the fish” (senza virgolette) seguito da Invio.
Osservate 😉
ATTENZIONE: Per terminare “Free the Fish” è necessario riavviare gnome.

Sicuramente ce ne sono altri, questi sono solo i più interessanti tra quelli che conosco 😉

Annunci

14 Risposte to "Easter Eggs in Linux e OpenOffice"

prova ad aggiungere una v per volta al comando di aptitude 😉
comunque sono appena 3 ester eggs potevi sforzarti un po’ di più

@mic_ ho aggiunto la tua segnalazione all’articolo.
Ne ho messi pochi perchè non ne conosco molti 😆

free the fish è di gnome2 e non di ubuntu 😉

@comio: Ho corretto, Grazie 😉

Pochi ma buoni.. 🙂

Non ho provato “free the fish” ma se non erro una volta avviato non lo si può più fermare a meno di riavviare gnome. Forse è meglio se segnali sta cosa

[…] Easter Eggs in Linux e OpenOffice [image] In questo articolo ho pensato di raccogliere un po’ di Easter Eggs di Linux. Se non sapete di cosa sto […] […]

per fermare il pesce senza uscire da gnome fare sempre ALT+F2 e digitare “kill the fish”

@Enrico Ansaloni: grazie della info! stavo per bruciare il computer 😀 loool!

Sempre su GNOME, Alt+F2 e “gegls from outer space”

FreeBSD rocks

@ciccio: Fantastico!! 😀

aiutooo non riesco ad uccidere il “fish”, kill the fish non funge

@avavava: Se il kill non funziona prova a riavviare gnome come segnalato da Paso 😉

adesso scorazzo in giro per il tuo blog quindi sarai costretto a segnarmi tra i tuoi lettori!
non conoscevo free the fish, però ho notato una cosa: cliccando sul pesce (vanda), se ne scappa via!
conoscerai sicuramente apt-get moo, da cui è ispirato aptitude -v moo..
e gli insulti di sudo??quelli sono mitici!

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: