Nicopi

StartUp Manager: modifica delle impostazioni di GRUB

Posted on: 23 luglio 2007

sum1

StartUp Manager è un programma che può tornare utile e che permette per mezzo di interfaccia grafica di modificare alcuni parametri di menu.lst, il file che utilizziamo di solito per modificare alcune opzioni di GRUB.

Tra le modifiche che si possono attuare troviamo il tempo di timeout del bootloader, il sistema operativo di default, la possibilità di modificare i colori di GRUB e anche di impostare un’immagine di sfondo. Inoltre nella scheda “Security” possiamo impostare una password per proteggere il bootloader.

Queste,ricordiamo, sono solo alcune delle opzioni che si possono modificare.

sum2

Il programma si può scaricare da questa pagina scegliendo “Latest Version” e in questa pagina sono riportate tutte le istruzioni necessarie per l’installazione.

Se siete sfortunati, questo programma può rendere impossibile l’avvio del vostro sistema, per cui usatelo a vostro rischio e pericolo.

StartUp Manager è stato testato con Debian Etch e Ubuntu, Kubuntu nelle versioni Breezy, Dapper, Edgy e Feisty.

Link| Download StartUp Manager
Link| Istruzioni installazione
Link| Screenshots

Annunci

2 Risposte to "StartUp Manager: modifica delle impostazioni di GRUB"

non l’ho ancora provato… però può essere molto utile.

Io l’ho provato e trovo interessante la possibilità di poter cambiare il sistema di default (cosa che si poteva fare anche con una semplice modifica a menu.lst) e la possibilità di installare nuovi temi.

Per installare i temi di GRUB andate nel terminale e date il comando:

sudo apt-get install grub-splashimages kubuntu-grub-splashimages

(è una sola linea, senza a capo)

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: