Nicopi

Guida: Utilizzare il mouse in Virtual PC 2007 con Ubuntu Feisty Fawn

Posted on: 15 luglio 2007

title_ubuntu

Come qualcuno avrà notato (tra questi “qualcuno” ci sono anche io) è quasi impossibile usare ubuntu Feisty Fawn con Microsoft Virtual PC 2007 visto che il kernel non è in grado di rilevare i l mouse PS/2 (sembra che si tratti di un bug).
In questa guida cercheremo di capire come riuscire ad utilizzare il mouse con il nostro ubuntu 7.04 installato nella macchina virtuale di Virtual PC.

Questo problema si rivela quando Virtual PC emula il nostro mouse: infatti sia che il mouse sia attaccato alla porta PS/2 che alla porta USB, Virtual PC lo fa “vedere” al sistema guest come PS/2.

1. Per prima cosa è necessario creare la macchina virtuale con un minimo di 256 MB di RAM, poi facciamo fare alla macchina il boot da cd (se abbiamo masterizzato l’immagine su CD) oppure dall’immagine salvata nel PC;

2. Una volta apparso il menù scegliete “Start Ubuntu in Safe Graphics Mode” , altrimenti non riuscirete a distinguere per niente la grafica di ubuntu;

3. Caricato il sistema noterete che il mouse non funziona, quindi premete ALT+F1 ( ALT sinistro + F1, ricordate che VPC utilizza l’ALT destro). Questo farà evidenziare il menù “Application”. Premete la freccia destra fino ad arrivare a “System”, quindi la freccia giù per selezionare “Preferenze”. A questo punto dal menù “Accessibilità” selezionate “Accessibilità Tastiera” e premete INVIO;

menu_ubuntu

4. Apparsa la finestra, selezioniate “Enable keyboard Accessibility features” (usando TAB se necessario) e spuntate la casella premendo lo SPAZIO;

proprietàmouse_ubuntu

5. Premete TAB ancora per selezionare la scheda “Basic”, quindi destra per selezionare “Mouse Keys”; ora spuntate “Enable Mouse Keys” proprio come avete fatto prima..

6. Selezionate “Close” e premete INVIO;

Ora potete usare il tastierino numerico per muovervi come se stesse usando il mouse. Se ad esempio premete 8 (freccia su) il mouse si sposterà in alto e avanti così per gli altri tasti. Per fare click premete 5;

Questo funziona solo con il tastierino numerico e non con gli altri tasti numerici della tastiera.

7. Adesso possiamo muoverci più liberamente e proseguire installando il sistema sull’ hard disk virtuale facendo doppio clic su “Install” presente nel desktop;

Dopo l’installazione il PC virtuale verrà riavviato e le impostazioni di tastiera e mouse andranno perse per cui è necessario ripetere i passi precedenti.

8. A questo punto aprite Firefox, andate in questa pagina [https://bugs.launchpad.net/ubuntu/+source/linux-source-2.6.20/+bug/87262/comments/13], e scaricate lo shell script presente all’inizio del post (se la connessione non funziona potete scaricare tutto dalla macchina host, salvare il file su CD, floppy,… e poi aprire da ubuntu) ;

9. selezionate il file appena scaricato e premete ALT+INVIO, si aprirà la finestra delle proprietà;

proprietà_ubuntu

10. Spostatevi nella scheda “Permissions” e spuntate la casella con scritto “Allow executing file as program” nel caso non lo sia. Quindi fate clic su “Close”;

11. Fate doppio clic sul file .sh (quello scaricato) e dalla finestra apparsa selezionate “Run in terminal”;

file_ubuntu

12. Lo script verrà eseguito e a un certo punto vi verrà chiesta la password, inseritela;

13. Vi verrà chiesto se volete configurare grub manualmente oppure se volete che il sistema lo faccia automaticamente, premete INVIO e lasciate che ubuntu faccia il lavoro per voi;

14. Una volta terminato, il terminal si chiuderà: riavviate il PC (muovendo il mouse con il tastierino numerico);

close_ubuntu

15. Al riavvio grub vi chiederà quale kernel utilizzare premete INVIO (cioè Kernel ……. with unsupported patch for 87262);

boot_ubuntu

16. Effettuate il login e… il mouse funziona!!!

Provato con Virtual PC 2007 su Vista e XP con la versione desktop di Ubuntu 7.04 e funziona.
La patch sembra funzionare bene, se avete suggerimenti, chiarimenti o domande, fateli pure tra i commenti.

Post originale in lingua inglese (Parte 1)
Post originale in lingua inglese (Parte 2)

Link| Scarica la guida in versione PDF

Annunci

9 Risposte to "Guida: Utilizzare il mouse in Virtual PC 2007 con Ubuntu Feisty Fawn"

[…] step nel dettaglio sono ottimamente descritti in questo post: Utilizzare il mouse in Virtual PC 2007 con Ubuntu Feisty Fawn che, a dispetto del titolo, spiega correttamente tutta la […]

Grandissimo! stupenda la guida!
ho solo un problemino, non riesco a far funzionare internet! ho fastweb.
puoi darmi una mano?

@Ludovico: In teoria basta indicare a Virtual PC di usare una connessione NAT e ubuntu dovrebbe trovarla da solo.

Ho fatto tutto come descritto, ma quando eseguo la patch, la finestra terminale si apre e si chiude immediatamente senza segnalare nessun errore.
Ho notato che lo script crea correttamente le cartelle in tmp, ma non riesco tracciare altro della sua attività.
Vorrei eseguire lo script da terminale per vedere il suo output, ma non so come si fa.

@Diego: Lo script dovrebbe funzionare solo in Ubuntu Feisty con la versione del kernel indicata nel post. 😉

Ottima descrizione, è stata molto utile, grazie.
Volevo solo indicare che, per il mosue, ho trovato una soluzione + semplice al sito http://arcanecode.wordpress.com/2007/10/18/installing-ubuntu-710-under-virtual-pc-2007/
dove suggerisce, alla partenza da CD di premere F& e digitare alla fine della stringa di boot i8042.noloop.
Così il mouse funziona magicamente.

Scusate, non è F& bensì F6

@giove: Grazie della segnalazione 😉

Virtual PC è proprio uno schifo, è lentissimo e sopporta solo M$. Ho impiegato 5 ore ad installare Opensuse e solo con 512 MB funzionava altrimenti voleva lo swap file e si piantava. Meglio VirtualBox.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: