Nicopi

De Raadt sui bug delle CPU Intel Core 2

Posted on: 29 giugno 2007

Theo de Raadt ha voluto portare un pò di chiarezza sulla questione dei bug presenti in alcuni processori Intel ( Core 2 Duo E4000/E6000, Core 2 Quad Q6600, Core 2 Xtreme X6800, XC6700 e XC6800 ), per i quali Microsoft avrebbe rilasciato nei giorni scorsi, senza troppo clamore, alcune patch.

In una mail apparsa sulla mailing list di OpenBSD, il leader del progetto ha descritto una situazione che, se fosse confermata completamente, sarebbe difficile definire con parole differenti da “disastrosa”: alcuni bug potranno essere corretti a livello di BIOS, altri a livello di sistema operativo, mentre altri ancora potrebbero non essere correggibili e, addirittura, sfruttabili da applicazioni in userspace; come se questo non fosse sufficiente sembrerebbe che Intel abbia modificato il funzionamento della MMU, il cui comportamento differisce dalle precedenti generazioni di CPU x86.

La conclusione di Theo? Per il momento non acquistare CPU Intel Core 2 e temere anche di AMD, il cui comportamento con la comunità free / open è sempre meno trasparente, forse anche a causa del crescente numero di elementi nella sua errata list.

Fonte| ossblog.it

Advertisements
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: