Nicopi

Babelgum è pronto per sfidare Joost

Posted on: 6 giugno 2007


Dopo il boom di richieste di inviti per joost, ecco arrivare un nuovo servizio di TV via Internet che si ripropone di dare battaglia a Joost.
Si chiama Babelgum e tra i personaggi che ci stanno dietro troviamo Silvio Scaglia, fondatore di FastWeb. Da qualche giorno è iniziato il beta testing e per un breve periodo sarà disponibile il download della versione beta a tutti attraverso questa pagina web, tuttavia se il download non fosse disponibile potete richiedere un invito anche qui tra i commenti. (continua)


L’applicazione pesa pochi Mb e a mio parere Babelgum, rispetto a joost, sembra utilizzare meno RAM.
Al primo avvio dovremo effettuare la registrazione inserendo nome, mail e una password.

Dopo averlo fatto, nei successivi avvii basterà effettuare il login con username e password.

La grafica presenta effetti trasparenza ed è simile a quella di joost anche se non del tutto. Dal menù in basso si può accedere alla TV, contenente una decina di canali, oppure ai video, area che però per ora resta vuota. Tra i canali troviamo: News, TrailerTV, World, Blog TV, Sports,… e il caricamento è piuttosto rapido anche se la qualità non è del tutto eccezzionale.
Se usiamo la finestra ridotta per visualizzare la Tv, va più che bene ma se la visualizziamo a tutto schermo la qualità si abbassa (come è logico che sia). E’ probabile che, visto che si tratta di tv p2p, questo sia dovuto al basso numero di utenti che per ora stanno utilizzando Babelgum. Per ora i contenuti sono tutti in inglese ma speriamo che presto vengano introdotti nuovi canali anche in lingua italiana.

Attraverso la finestra opzioni si possono modificare alcune impostazioni come la lingua, le porte per la connessione,.. In più è possibile aprire una finestra di ricerca attraverso la quale cercare i contenuti che più interessano.
In sostanza, il servizio verrà di certo migliorato in quanto è ancora in una fase di beta, e speriamo nell’introduzione di nuovi canali al più presto, la grafica buona, essenziale, pulita e veloce da utilizzare.
L’apertura dell’applicazione non influisce molto con le prestazioni del pc.
Infine vi propongo alcuni screenshot del nuovo Babelgum.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: