Nicopi

iPhone: Prezzi esorbitanti, petizione e concorso

Posted on: 13 luglio 2008

Come ormai tutti sanno l’altro ieri il “melafonino” di Apple è sbarcato anche nel vecchio continente e quindi anche in Italia dove però, a differenza degli altri paesi, gli operatori TIM e VODAFONE hanno applicato prezzi e tariffe alquanto inverosimilmente alte che per comodità riassumiamo qui sotto:

Ecco le tariffe TIM

- TIM Starter: 30 € al mese per 1 GB di dati e SMS e telefonate verso tutti a 15 cent al minuto + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 199 € o da 16 GB a 269 €.
- TIM 250: 50 € al mese per 250 minuti verso tutti + 100 SMS verso tutti + 1 GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 189 € o da 16 GB a 259 €.
- TIM 600: 80 € al mese per 600 minuti verso tutti + 200 SMS verso tutti + 1 GB di dati. iPhone da 8 GB a 149 € e da 16 GB a 219 €.
- TIM 900: 110 € al mese per 900 minuti verso tutti + 200 SMS verso Tre e 700 verso gli altri + 1 GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 99 € o da 16 GB a 169 €.
- TIM Unlimited: 200 € al mese per 500 minuti verso Tre e 4.500 verso gli altri + 300 SMS verso Tre e 1.200 verso gli altri + 5 GB di dati + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 0 € o da 16 GB a 69 €.
- iPhone Starter Exclusive: opzione Starter a 20 € se si attiva una Tutto Compreso su un’altra linea.
- iPhone Web Oversize: 70 € al mese per 5 GB di dati e SMS e telefonate verso tutti a 15 cent al minuto + WiFi Telecom illimitato + iPhone da 8 GB a 99 € o da 16 GB a 169 €.

E quelle VODAFONE

- Facile Medium: 59 € al mese per 400 minuti + 400 SMS + 600 MB di traffico dati + iPhone da 8 GB a 199 € o da 16 GB a 269 €.
- Special Edition: 79 € al mese per 250 minuti verso altri operatori + 7.000 minuti e 7.000 SMS verso Vodafone + 250 SMS + 600 MB di traffico dati + iPhone da 8 GB a 99 € o da 16 GB a 169 €.
- Facile Large: 99 € al mese per 900 minuti verso altri operatori + 900 SMS + 600 MB di traffico dati + iPhone da 8 GB a 49 € o da 16 GB a 119 €.

Sono stati quindi in molti a lamentarsi dei prezzi esorbitanti proposti dai due operatori ed è sull’onda di questa lamentela che nasce il sito iphoneaffossato.it che raccoglie firme per la petizione che chiede ai due operatori di riformulare e rendere conformi al mercato italiano i prezzi sopracitati.

In questo momento sono già state raccolte poco più di 8900 firme.
Se invece volete affidarvi alla fortuna, WIKIO ha promosso un concorso che mette in palio proprio il nuovo iPhone 3G: partecipare è molto facile, basta andare in questa pagina, inserire i propri dati ed attendere il giorno dell’estrazione.

Link| iPhoneAffossato.it
Link| Consorso “Vinci un iPhone”

About these ads

9 Risposte to "iPhone: Prezzi esorbitanti, petizione e concorso"

Sono due ottime iniziative soprattutto quella di Wikio che non fa altro che dare un po’ di notorietà a quel sito. Ho visto davvero una valanga di blog che propongono il concorso.

Forse tra qualche centinaio di anni anche il consumatore italiano capira’ che il miglior modo di protestare e’ quello di boicottare il prodotto, cosi’ che rimanga invenduto e scenda eventualmente di prezzo (nel caso dell’iphone forse avrebbero abbassato le tariffe dopo un mese di mancate vendite).

Sbattere i piedi per terra non serve a niente.

Ma a giudicare dalla massa di capre che facevano la fila di fronte ai negozi TIM, di strada da fare ce n’e’ veramente tanta…

Ci sono modi molto più efficaci di una petizione per affossare un prodotto o comunque rendere il duopolio tim-vodafone inefficace. Ed è sotto gli occhi di tutti. NON COMPRATELO. il settanta per cento della gente che lo comprerà lo userà come un IPOD che comunque già possiede. Il restante 30% si accorgerà ben presto che qualunque contratto non flat non gli permetterà di usarlo al meglio delle sue potenzialità senza dover accendere un mutuo. in Giappone l’equivalente Iphone costa 199 dollari americani. meditate gente meditate

http://kyriolexy.wordpress.com/

All’inizio c’ero rimasto un po’ male, Jobs dice che costerà 199$ e i prezzi qui in italia sono mostruosi. In effetti poi, guardando i contratti della AT&T, le tariffe sono in linea con quelle americane… Costa proprio parecchio…SIGH!

la differenza è che in tutte le altre proposte a contratto all’estero, prevedono una flat per i dati qua in Italia col piffero!!

E’ questa la vera ladrata
non è corretto dire che sono in linea con le tariffe di AT&T ad esempio…

Sogno o son desto?!?!
Ma guarda un po’ che ritorno innaspettato :D

Cmq per fortuna che non ho problemi con questo iPhone, dato che non mi interessa per niente ;)
Certo, vinto o regalato magari un pensierino.. :P

Avevo gia’ sentito di questa robetta di Wikio, ma data la mia altissima fortuna (ironico) non mi sembra il caso di iscrivermi ;)

Ciao e ben tornato! :)

Quoto in toto Freddy, inoltre esistono già molti altri modelli simili o migliori, come l’HTC Touch Diamond, o altri prodotti della LG o dell’ASUS.
Certo, se si vuole esser trend, avere le mutande di fuori, ecc, allora l’Ifono ci vuole.

Avevo gia’ sentito di questa robetta di Wikio

I commenti sono chiusi.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: